You are here:

Hi-mech: Regione a caccia di 15 imprese e di 15 talenti

Email

Formazione Puglia Export – Progetto ICE sulla meccanica avanzata.

L’hi-mech pugliese, settore della meccanica avanzata, cerca giovani e imprese da lanciare nel mercato internazionale per sfruttare le mille opportunità offerte dall’economia globale.

I giovani talenti e le imprese dagli ampi orizzonti sono i candidati ideali. La Regione Puglia e l’Istituto nazionale per il Commercio estero (ICE) hanno dato vita a “Formazione Puglia Export”, un progetto fortemente innovativo ed integrato, che coinvolge 15 giovani laureati residenti in Puglia di età inferiore ai 32 anni e 15 imprese della meccanica avanzata che hanno sede in questa regione.

Le lezioni cominceranno alla fine di settembre e saranno svolte da docenti della faculty Ice, mentre gli esperti che affiancheranno le aziende sono professionisti che hanno esperienza lavorativa ultradecennale con le piccole e medie imprese. La scelta del settore non è casuale. Nella meccanica avanzata sono inclusi comparti nuovi di grande valore aggiunto in termini di ricerca e innovazione, come l’aerospazio e la meccatronica, che chiedono formazione perché interessati ad avanzare sui mercati esteri.

Grazie a questo progetto per la prima volta giovani e aziende intraprenderanno un percorso comune che li porterà ad affrontare, attraverso gli strumenti e le competenze acquisite, le sfide del mercato globale che diventano spesso rilevanti opportunità di business.

Pierluigi De Santis

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna